Acquista locale ora

  questa immagine non è disponibile Team di progettazione piattaforme multimediali Grazie all'aumento dell'offerta, tutto ciò che serve per servire i cibi coltivati ​​nelle piccole fattorie familiari è una gita dal droghiere.   questa immagine non è disponibile Team di progettazione piattaforme multimediali 1 di 6 Albero di pesche Di produzione locale. Organico. Sostenibile. Con tutte queste parole d'ordine culinarie in giro, un semplice viaggio al supermercato può sembrare completamente travolgente. Ma sapere da dove viene il tuo cibo è una tendenza che vale la pena seguire. E ora è più facile che mai acquistare localmente. Dal 1994 al 2006, il numero di mercati degli agricoltori a livello nazionale è cresciuto da 1.755 a 4.385, secondo l'USDA. E grazie ai negozi mom-and-pop progressisti e alle grandi catene di negozi di alimentari, come Publix, Stop & Shop e Whole Foods, la disponibilità di prodotti locali è in aumento. 'L'acquisto di prodotti locali dà agli agricoltori un incentivo a coltivare cose come pomodori cimelio o salsefrica, soprattutto quando vengono pagati di più per produrre mais e soia', afferma David Ward, direttore esecutivo ad interim dell'Assn. di Family Farms, un'organizzazione che incoraggia supermercati e ristoranti ad acquistare cibo coltivato localmente. 'Se non supportiamo questi ragazzi, non avremo quella varietà'. O il terreno agricolo su cui coltivarlo.

Nella foto: The Smithy, un emporio nel Connecticut, vende mais e pesche di March Farms.   questa immagine non è disponibile Team di progettazione piattaforme multimediali Due di 6 Scala vegetariana Mentre mangiare locale non è un'impresa tutto o niente (non devi smettere di fare spuntini con le arance solo perché il tuo stato non le coltiva), un buon primo passo è capire quali alimenti vengono prodotti nella tua zona, dice Jesse Ziff Cool, autore di Semplicemente biologico: un libro di cucina per ingredienti sostenibili, stagionali e locali (Cronaca; $ 25) e proprietario di tre ristoranti nel nord della California. 'Se vivi in ​​una zona di produzione di carne, assicurati di acquistare la tua carne dagli allevatori della zona', dice. 'Allora espanditi da lì. La chiave è supportare la tua comunità locale'.

Nella foto: A The Smithy, tutti i prodotti sono coltivati ​​localmente e il 90% è biologico. 'Va dal campo al banco in poche ore', afferma il proprietario Howard Rosenfeld.   questa immagine non è disponibile Team di progettazione piattaforme multimediali 3 di 6 Capra delle fattorie rinascimentali Questo è esattamente ciò che la coppia del Connecticut Howard Rosenfeld e Sheryl Leach stanno cercando di fare. Dopo essersi trasferiti nella contea di Litchfield nel 2000, sono stati immediatamente colpiti dai suoi numerosi fornai, apicoltori, casari, agricoltori e quilter di talento. Quello che mancava, dice Howard, era 'un hub per mostrare e vendere tutte queste risorse e merci'. Quindi, quando la coppia ha individuato un negozio di fabbro fatiscente in vendita, hanno capito di aver trovato il sito perfetto per un negozio di campagna. Chiamato The Smithy, il negozio è stato aperto nel novembre 2006 e vende prodotti coltivati, fabbricati o creati nella o vicino alla contea di Litchfield, un vantaggio per un'area che è stata lentamente invasa dalla costruzione di case di lusso per il fine settimana. 'Crescendo qui, ho visto le fattorie scomparire', afferma il manager René Lavoie. 'Stiamo cercando di riportare indietro il contadino locale'.

Nella foto: Le capre vagano nelle fattorie rinascimentali a Warren, nel Connecticut.   questa immagine non è disponibile Team di progettazione piattaforme multimediali 4 di 6 Torta Fresca MANGIARE LOCALE:
Quattro semplici modi per iniziare.

1. Partecipa a un CSA
In qualità di membro di un gruppo agricolo supportato dalla comunità, paghi una quota stagionale a un agricoltore locale in cambio di una quota settimanale del suo raccolto. Per trovare un CSA nella tua zona, visita localharvest.org/csa .

2. Mangia di stagione
Anche se gli asparagi possono sembrare deliziosi in pieno inverno, è probabile che abbiano viaggiato molto per arrivare al reparto dei prodotti del tuo supermercato. Invece, prova a mangiare frutta e verdura di stagione quando possibile. Per saperne di più sui prodotti di stagione nella tua regione, visita nrdc.org/health/foodmiles .

3. Richiedilo
Se il negozio di alimentari della tua città è carente nel reparto coltivato localmente, chiedi al gestore del negozio di acquistare più prodotti alimentari che sono stati coltivati ​​o prodotti localmente.

4. Inizia in piccolo
Anche se spendi solo il 10 percento del tuo budget per la spesa in cibo prodotto localmente - formaggio, carne, latte, uova, verdure, miele, sciroppo d'acero, sottaceti, marmellate, qualunque cosa - aiuterai a far girare il movimento del cibo locale .

Nella foto: The Smithy vende deliziose torte di frutta preparate ogni giorno a Warren.   questa immagine non è disponibile Team di progettazione piattaforme multimediali 5 di 6 Campo di mais ANDATE IN LOCALE!

Iniziare: Pronto a diventare un locavore? Visita il nostro Guida alle risorse organiche per trovare negozi, ristoranti e siti Web che utilizzano e promuovono l'agricoltura e i produttori locali.

Guardare: Il blog Eatlocalchallenge.com , scritto da persone impegnate a mangiare cibi prodotti nelle loro zone. Una volta all'anno, sfidano i cittadini a mangiare solo cibi coltivati ​​localmente per un mese intero.

Per trovare cibi e artigianato prodotti nella tua zona, visita localharvest.org .   questa immagine non è disponibile Team di progettazione piattaforme multimediali 6 di 6 Uova ruspanti Lo sapevate?
I prodotti coltivati ​​localmente vengono solitamente venduti all'interno 24 ore di raccolto. Frutta e verdura spedite da altri stati e paesi possono trascorrere da sette a 14 giorni in transito prima di arrivare al supermercato.

Per saperne di più, visitare foodroutes.org o Eatlocal.net .

Nella foto: Renaissance Farms, che dà lavoro a persone con disabilità, consegna settimanalmente uova ruspanti a The Smithy. Prossimo Antiquariato in Europa Pubblicità - Continua a leggere di seguito